Welcome to ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !!

     Eventi

     PARTECIPA
· Home
· Argomenti
· Cerca
· Il Mio Impegno
· Invita un amico
· Link
· Scrivimi
· Sondaggi
· Statistiche
· StopMoschee

     IN EVIDENZA
· Omniroma-ASL RM1, SANTORI: INSPIEGABILE CHIUSURA AMBULATORIO VETERINARIO VIA ALD[ 0 commenti - 8 letture ]
· BANDI, CONCORSI, TIROCINI E OPPORTUNITA' NOVEMBRE 2017[ 0 commenti - 61 letture ]
· SPORT IN/E MOVIMENTO[ 0 commenti - 22 letture ]
· OSTIA. DI PILLO-PICCA CERCANO VOTI ASTENUTI, MA VINCE "TANTO NON CAMBIA NIE[ 0 commenti - 4 letture ]
· Omniroma-EX BUFFETTI, FDI-ECOITALIASOLIDALE: RAGGI FINALMENTE RISPONDE SU BONIFI[ 0 commenti - 5 letture ]

[ Altro nella News Section ]

     Chi č in linea
In questo momento ci sono, 49 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

     SPRAZZI DI WEB

Idee
[ Idee ]

·ANALISI DI FINE ANNO E AUSPICI PER IL 2014
·FATE LA CARITA' AL POVERO SINDACO - CUCU' DI MARCELLO VENEZIANI
·TRE LEADER DI SPIRITO AL CABARET ITALIA
·16-22 SETTEMBRE, SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA' SOSTENIBILE
·RIFIUTI. IN 35.000 SCARICANO APP CHE AIUTA A DIFFERENZIARLI
·DOMANI 26 GIUGNO CODICI PRESENTA PDL SU LUDOPATIE
·AVVENIRE: IL MANIFESTO PER ROMA. MARINO LI SNOBBA
·STORACE, IO PERNO PER UNIRE DESTRA MA SERVE NUOVO LEADER
·P.A: ONLINE STIPENDI E RIMBORSI CONSIGLIERI LOCALI

 Approfondimenti: ALEMANNO CANCELLA CHI LO CRITICA SUL WEB

Top secretIL CORRIERE DELLA SERA DEL 18 DICEMBRE 2012

Manifestazione di protesta dei blogger che il sindaco ha escluso dai follower del suo profilo su Twittwer


ROMA - Alemanno cancella i commenti sgraditi dal web. O meglio: caccia dal suo seguito su twitter - dall'elenco del followers - i navigatori di Internet i cui commenti gli siano sgraditi. Lo denuncia una schiera di blogger che martedì 18 ha inscenato una manifestazione contro il sindaco di Roma dal titolo: «Da Alemanno ad AleBanno». Il termine «ban», in inglese, sta per bandire, escludere qualcuno. Ed è questo quanto il primo cittadino della Capitale è accusato di aver fatto. IL TWEET BENDATO - Negli ultimi mesi, Alemanno avrebbe «deciso di bannare (cioè cancellare e impedire il dialogo) dal proprio profilo Twitter tantissimi cittadini e quasi tutti i blog antidegrado di Roma». Alcuni rappresentanti dei blog antidegrado hanno perciò consegnato una maxi calamita raffigurante «Larry» (così si chiama l'uccellino che simboleggia Twitter) con una benda nera sul becco riportante la scritta «Alebanno 0.2»: un'azione per simboleggiare e contestare l'impossibilità di cinguettare direttamente con il sindaco. L'azione dimostrativa è stata organizzata dai blog romafaschifo, malaroma, cartellopoli, degradoesquilino, noioroma, con l'appoggio di tantissimi privati cittadini che sono stati anche loro bannati.CACCIATO ANCHE AVVERSARIO PDL - Fino a martedì mattina tra i bannati figurava perfino Fabrizio Santori, il candidato del centrodestra alle primarie per il sindaco di Roma e diretto competitor di Alemanno stesso. Una calamita di Alebanno è finita anche sul cofano dell'auto del sindaco. «Sono più di mille i navigatori cacciati dal profilo di Alemanno, che in questo modo dichiara e certifica la sua totale incapacità e incomprensione dei nuovi mezzi di comunicazione 2.0 - spiegano i blogger -. Ma i nuovi mezzi sono le nuove piattaforme dove si sta trasferendo il dibattito politico internazionale e, pian pianino, anche italiano», per questo Alemanno dimostra «scarsa ironia, malafede, profondissimi sensi di colpa, ma soprattutto continua imperterrito a circondarsi di un pessimo staff».INCOERENZA SOCIAL - «Strano come un Sindaco che ama definirsi 2.0, aperto al web e fruitore del social network banni così tanti cittadini e tutti quei blog che in maniera disinteressata fanno segnalazioni e vogliono solo il bene della città - dicono i blogger di Romafaschifo -. Nessuno di noi ha mai usato toni irriguardosi, violenti, offensivi o maleducati nei confronti del sindaco. Noi vogliamo il confronto e ci ritroviamo bannati come se fossimo dei molestatori inopportuni».«SINDACO, CI RIPENSI» - «Se i toni sono civili e i tweet servono per fare segnalazioni costruttive bannare è sbagliato - ribadiscono i blog noiroma.it e Malaroma -, chiediamo al Sindaco di ripensarci, di prevedere una riapertura della sua websfera a tutti. Chiediamo che su Twitter possa esserci un confronto serio, pacifico e costruttivo e se i toni a volte si alzano è solo per il bene della città».



 
     Links Correlati
· Inoltre Top secret
· News by Fabrizio


Articolo più letto relativo a Top secret:
TUTTI I CANDIDATI DI ROMA DAL X AL XII MUNICIPIO


     Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Associated Topics

Top secret

"ALEMANNO CANCELLA CHI LO CRITICA SUL WEB" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




@ 2005-2015 by Fabrizio Santori
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.17 Secondi