Welcome to ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !!

     Eventi



     PARTECIPA
· Home
· Argomenti
· Cerca
· Il Mio Impegno
· Invita un amico
· Link
· Scrivimi
· Sondaggi
· Statistiche
· StopMoschee

     IN EVIDENZA
· Omniroma-KABUL, SANTORI-SBAI: "SACRIFICIO MILITARI ITALIANI DIMENTICATO DA[ 0 commenti - 1 letture ]
· Lazio: ok Pisana 43 odg, da sisma a tpl,da rifiuti a sanita`[ 0 commenti - 2 letture ]
· FDI: AD ATREJU SI DIBATTE SU 'ADDIO CENCELLI' E ARRIVERA' LUI IN[ 0 commenti - 3 letture ]
· ROMA: SANTORI (FDI), SCOMPARSA FONTANELLA A CAMPO DE' FIORI =[ 0 commenti - 3 letture ]
· ROMA. FIGLIOMENI: CITTÀ DIVENTI PET FRIENDLY[ 0 commenti - 4 letture ]

[ Altro nella News Section ]

     Chi è in linea
In questo momento ci sono, 98 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

     SPRAZZI DI WEB

La Sanità che vorrei
[ La Sanità che vorrei ]

·SANITA': LORENZIN FIRMA DECRETO COMITATO SCIENTIFICO SU STAMINA
·ESPOSTO CONTRO IL PRONTO SOCCORSO
·LA REGIONE E' FALLITA. MA NON ACCORPA NEANCHE UNA ASL
·ECCO IL VIDEO DEL DEGRADO DEL FORLANINI
·ECCO I MALATI CHE NON PAGHERANNO IL TICKET
·IL DOTTORE NON C'E' PIU'. VENTIMILA SANITARI IN PENSIONE
·LA SANITA' MALATA. INVIA LA TUA SEGNALAZIONE

 Segnalazioni: AL TEATRO ARGENTINA LA PIÈCE LA MODESTIA, REGIA DI LUCA RONCONI

Arte e culturaRoma, 10 aprile –  In cartellone al Teatro Argentina, fino  al 14 aprile - con la regia diLuca Ronconi - La Modestia,  ironica pièce del drammaturgo argentino Rafael Spregelburd, in cui il significato di "superbia", uno dei sette vizi capitali, si trasforma nel suo contrario, affrescando il ritratto, molto contemporaneo, di una società in disfacimento in cui “la modestia”, normalmente interpretata come una virtù, diventa “il peccato” che inganna l’uomo e lo condanna alla mediocrità.

Commedia sarcastica, La Modestia intreccia due diverse storie, lontane nello spazio e nel tempo, che si consumano in un appartamento piccolo borghese con un gioco fatto di espedienti ed equivoci, spostandosi da un interno di Buenos Aires dei nostri giorni ad un imprecisato condominio dell’ex Unione Sovietica. Quattro attori (Francesca Chiocchetti, Maria Paiato, Paolo Pierobon e Fausto Russo Alesi), due coppie per otto personaggi, in due diverse situazioni che si spostano a vista nei passaggi dalla scena russa a quella sudamericana: creature che fanno a gara a sminuirsi e a nascondersi dietro alle parole per non rischiare di esprimere il proprio potenziale, pur di conservare e continuare a preservare “la modestia”.  “La commedia – spiega Ronconi – è enigmatica o ironica, a seconda dell’occhio con cui lo spettatore sceglie di vederla. Colpisce la sensazione di spaesamento che pervade i personaggi: nessuno si sente mai a casa propria, né in senso logistico, né in senso identitario. Il teatro diSpregelburd fa pensare a un certo cinema che abbiamo conosciuto e apprezzato grazie a registi e sceneggiatori come Alessandro Gonzales Iñarritu e Guillermo Arriaga, autori di film come Babel o 21 grammi. Una cifra tipicamente sudamericana ma che ci è divenuta familiare e che viviamo come profondamente contemporanea”. 
La Modestia
 fa parte delle sette opere brevi che Spregelburd ha raccolto sotto il titolo diEptalogia, ispirandosi alla pittura grottesca e visionaria della celebre tavola dei sette vizi capitali del fiammingo Hieronymus Bosch, per offrire una nuova cartografia dei peccati odierni. Ed infatti i titoli di questi testi designano i sette peccati contemporanei con una corrispondenza interna, spesso ludica e ghignante, ai peccati tradizionali: l’inappetenza (Lussuria); la stravaganza (Invidia); la modestia (Superbia); la stupidità (Avarizia); il panico (Accidia); la paranoia (Gola); la cocciutaggine (Ira). La Modestia – con le scene di Marco Rossi, i costumi di Gianluca Sbicca, le luc di A.J. Weissbard e le foto di scena di Luigi Laselva – è uno spettacolo coprodotto da Piccolo Teatro, Fondazione Festival dei Due Mondi di Spoleto, Associazione Mittelfest di Cividale su progetto di Santacristina Info www.teatrodiroma.netBiglietteria Teatro Argentina: tel.06.684.000.311(ore 10-14/15-19 lunedì riposo) 
Orari: tutte le sere ore 21.00 I giovedì e domenica ore 17.00 I sabato ore 19.00 I lunedì riposo
Durata spettacolo: 2 ore e 45 minuti senza intervallo
Costi: biglietto intero €27 platea palchi €22 galleria €16 - ridotti da €22 a €13 (senza prevendita) 



 
     Links Correlati
· Inoltre Arte e cultura
· News by Fabrizio


Articolo più letto relativo a Arte e cultura:
I FURBETTI DI CEFALONIA


     Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Associated Topics

Arte e cultura

"AL TEATRO ARGENTINA LA PIÈCE LA MODESTIA, REGIA DI LUCA RONCONI" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




@ 2005-2015 by Fabrizio Santori
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi