Welcome to ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !!

     Eventi



     PARTECIPA
· Home
· Argomenti
· Cerca
· Il Mio Impegno
· Invita un amico
· Link
· Scrivimi
· Sondaggi
· Statistiche
· StopMoschee

     IN EVIDENZA
· Omniroma-KABUL, SANTORI-SBAI: "SACRIFICIO MILITARI ITALIANI DIMENTICATO DA[ 0 commenti - 1 letture ]
· Lazio: ok Pisana 43 odg, da sisma a tpl,da rifiuti a sanita`[ 0 commenti - 2 letture ]
· FDI: AD ATREJU SI DIBATTE SU 'ADDIO CENCELLI' E ARRIVERA' LUI IN[ 0 commenti - 3 letture ]
· ROMA: SANTORI (FDI), SCOMPARSA FONTANELLA A CAMPO DE' FIORI =[ 0 commenti - 3 letture ]
· ROMA. FIGLIOMENI: CITTÀ DIVENTI PET FRIENDLY[ 0 commenti - 4 letture ]

[ Altro nella News Section ]

     Chi è in linea
In questo momento ci sono, 99 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

     SPRAZZI DI WEB

Relax
[ Relax ]

·SANITA' REGIONE LAZIO, AL VIA IL PIANO CONTRO IL CALDO
·SPORT: LE NOTIZIE DELL' ANNO
·CURIOSITA': LE NOTIZIE DELL' ANNO
·NATALE INSIEME, 14 DICEMBRE 2012 AL TEATRO TENDASTRISCE
·A NATALE ROMA SI METTE IN LUCE
·GARA IN MOUNTAIN BIKE 6 ORE PINETA CASTEL FUSANO
·OFFICINA MODA E DINTORNI LUNGO IL TEVERE ROMA
·POLITICA VA IN VACANZA MA CON ROMA SEMPRE A TIRO
·COSA FARE A SAN VALENTINO. SI FESTEGGIA INSIEME AL CARNEVALE ROMANO

 Segnalazioni: VA INVECE INCENTIVATA LA LIBERA IMPRENDITORIA (VEDI LA GRANDE BELLEZZA)

Arte e culturaItalia Oggi 9 marzo 2014Con il finanzianzento pubblico dei film siknartzíauo gli amici DI GIOVANNI DI CAPUA Questa ressa della sinistra accattona, caciaresca, al cachemire e statalista ad intestarsi il successo de La Grande Bellezza di Sorrentino, è, al contempo, puerile e oltraggioso. Il vizietto di mettere le mani sul e dentro il cinema, e a parlare di cinema di Stato, è di antica data. A cominciare fu Benito Mussolini, che diede vita a Cinecittà e alla Mostra di Venezia. Affidando ad Alessandro Pavolini il lavoro d'immagine (con l'amica del cuore Doris Duranti e la coppia fissa dei fidanzatini d'Italia Osvaldo Valenti e Luisa Ferida) e quello sporco dei finanziamenti privati manovrati dagli uomini del regime. A tale ambaradam si sostituì quello degli ex fascisti passati in massa nel Pci postliberazione.

Colle loro fisime sul cinema impegnato, l'adorazione della corazzata Potemkin, il maneggio del danaro pubblico, prima soltanto connesso al ministero dello spettacolo, di seguito rafforzato da quello delle regioni a regime rosso. Ma sostenere, com'è accaduto a Porta a Porta per bocca di un collaboratore strettissimo di Renzi, che La Grande Bellezza è la dimostrazione che il sistema pubblico può servire a recuperare la credibilità internazionale dell'Italia, è francamente uno sproposito. Perché, non soltanto per il caso specifico, il costo industriale del film, pari a 9,2 milioni, è stato così ripartito: 3,7mmn, diventati 5,5 min con le spese di lancio e di copie, sono stati coperti da Medusa, controllata da Mediaset, cioè da Silvio e Pier Silvio Berlusconi; 2 min sono stati investiti (sotto forma di tax-credit) da due soggetti privati come Banca Popolare di Vicenza e Biscottificio di Verona; 650 mila sono pervenuti dal Programma Media e il supporto di Eurimoges; 1,1 min li ha messi il ministero dei beni culturali; un modesto sostegno l'ha aggiunto Lazio Film Commission. Tutto ciò per contraddire quanti continuano a cedere a quel vizietto spendaccione ancora largamente coltivato dalla variegata fauna di autori, registi, sceneggiatori, etc. Per il semplice motivo che, dal 1946, hanno provveduto a produrre vero cinema italiano non i sovietisti ma personalità come Angelo Rizzoli, Cecchi-Gori padre e figlio, Fulvio Lucisano, Alfredo Bini, Franco Cristal-di, Carlo Rossella, Giampaolo Letta, Silvio e Pier Silvio Berlusconi. Altro che cinema di Stato o cinema assistito, pena la decadenza. Anzi è proprio l'assistenzialismo, non sempre micragnoso, coniugato con un ideologismo sinistro e livellatore di coscienze e di cultura, che ha impedito al cinema italiano di ottenere riconoscimenti internazionali se non ad ogni morte di papa. Di solito procurando bile violenta ai francesi con la puzza al naso, come i redattori de Le Monde. www.formiche.net



 
     Links Correlati
· Inoltre Arte e cultura
· News by Fabrizio


Articolo più letto relativo a Arte e cultura:
I FURBETTI DI CEFALONIA


     Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Associated Topics

Arte e cultura

"VA INVECE INCENTIVATA LA LIBERA IMPRENDITORIA (VEDI LA GRANDE BELLEZZA)" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




@ 2005-2015 by Fabrizio Santori
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi