Welcome to ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !!

     Eventi



     PARTECIPA
· Home
· Argomenti
· Cerca
· Il Mio Impegno
· Invita un amico
· Link
· Scrivimi
· Sondaggi
· Statistiche
· StopMoschee

     IN EVIDENZA
· Omniroma-KABUL, SANTORI-SBAI: "SACRIFICIO MILITARI ITALIANI DIMENTICATO DA[ 0 commenti - 0 letture ]
· Lazio: ok Pisana 43 odg, da sisma a tpl,da rifiuti a sanita`[ 0 commenti - 2 letture ]
· FDI: AD ATREJU SI DIBATTE SU 'ADDIO CENCELLI' E ARRIVERA' LUI IN[ 0 commenti - 2 letture ]
· ROMA: SANTORI (FDI), SCOMPARSA FONTANELLA A CAMPO DE' FIORI =[ 0 commenti - 2 letture ]
· ROMA. FIGLIOMENI: CITTÀ DIVENTI PET FRIENDLY[ 0 commenti - 2 letture ]

[ Altro nella News Section ]

     Chi è in linea
In questo momento ci sono, 115 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

     SPRAZZI DI WEB

Rarità
[ Rarità ]

·ANCORA CAOS LISTE, CONFRONTO LEADER SI SPOSTA IN TV
·COSI' LA SCIENZA CI CAMBIERA' LA VITA NEI PROSSIMI 150 ANNI
·VOGLIAMO ORGIA! NOME NOMEN NELLE PRIMARIE DEL PDL
·DISTRIBUTORI DI BENZINA TRUCCATI: COSI' SI SMASCHERANO I TRUFFATORI
·SI PREPARA VOLO DEL FUTURO, ROMA - NEW YORK IN UN' ORA
·CLANDESTINO A 106 ANNI, QUESTURA ROMA GLI ' REGALA' VISTO
·LE ALEMANNIADI, ALLE PRIMARIE ECCO SANTORI. L'ANALISI DEI SUOI TWEET
·DROGA: CASSAZIONE, SI PUO' PORTARE LA ' SCORTA' IN VACANZA
·TARTARUGA CARNIVORA A VILLA PAMPHILI: POTREBBE ATTACCARE

 Granieri: "La nostra iniziativa è legittima difesa agricola"

Comunicati stampa
Granieri: "La nostra iniziativa è legittima difesa agricola"

Roma, 16 mag. 2017 (askanews) - "La nostra è un`iniziativa che voglio
chiamare di legittima difesa agricola. Quest`emergenza non è più
sostenibile perché causa ogni anno dai 3 ai 5 milioni di euro di
danni alle aziende agricole. Un costo ambientale pesantissimo che
non può essere scaricato sulle spalle degli agricoltori".


 Lo ha
detto David Granieri, presidente della Coldiretti del Lazio,
chiudendo i lavori dell`assemblea con gli oltre 100 sindaci
arrivati a Roma da tutta la regione per sollecitare le
istituzioni ad adottare misure urgenti per contenere l`invasione
dei cinghiali che non rappresentano soltanto una calamità per il
mondo della produzione agricola, ma anche un problema di ordine
pubblico, visti i loro continui sconfinamenti nei centri abitati.

"Noi non vogliamo soldi, non vorremmo dover ogni anno chiedere
rimborsi e indennizzi, chiediamo atti amministrativi urgenti,
efficaci e risolutivi della problematica. Da voi ci aspettiamo un
atto di grande coraggio e responsabilità - ha detto Granieri
rivolto ai sindaci - nel firmare le ordinanze comunali che
autorizzano la cattura e l`abbattimento dei cinghiali. Un atto
uguale per tutte le municipalità, comune a tutto il territorio
regionale, per mandare un segnale forte e autorevole a chi deve
risolvere il problema nella sua complessità. Questa storia che
siano tecnici e burocrati a decidere tempi, modi e strategie al
posto della politica deve finire".
All`assemblea sono intervenuti oltre
cento sindaci, o loro delegati, a testimonianza di quanto sia
diffusa l`emergenza causata dalla proliferazione dei cinghiali
che devastano le coltivazioni, gli uliveti, i noccioleti, creano
pericolo alla circolazione stradale e mettono a rischio la
sicurezza dei cittadini. L`assessore regionale all`agricoltura
Carlo Hausmann ha riconosciuto che il passaggio delle competenze
dalle province alla regione ha complicato le ordinarie attività
per il contenimento della fauna selvatica.  Tuttavia ha
assicurato che "nel nuovo calendario venatorio il periodo della
caccia al cinghiale verrà espanso al massimo" e che è in arrivo
un disciplinare pensato per agevolare le attività di caccia.

"Siamo anche pronti - ha aggiunto l`assessore - a portare in
giunta la delibera di approvazione del piano straordinario delle
attività e degli interventi necessari alla riduzione della
popolazione di cinghiali". È allo studio, inoltre, anche una
normativa regionale per autorizzare la macellazione e la carne
degli animali catturati, perché quello della fauna selvatica da
problema possa tramutarsi in una nuova fonte di reddito per le
aziende agricole, come già in altre regioni italiane. "Se questa
volta non arriveranno risposte urgenti e definitive - ha aggiunto
il direttore della Coldiretti del Lazio, Aldo Mattia - ci vedremo
costretti ad una mobilitazione di categoria col coinvolgimento
delle nostre 40.000 aziende agricole".



 
     Links Correlati
· Inoltre Comunicati stampa
· News by fabrizio


Articolo più letto relativo a Comunicati stampa:
IL CIMITERO MONUMENTALE DELLA PARROCCHIETTA E' IN UN TRISTE DEGRADO


     Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Associated Topics

Comunicati stampa

"Granieri: "La nostra iniziativa è legittima difesa agricola"" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




@ 2005-2015 by Fabrizio Santori
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi