Omniroma-VIA MARGUTTA, FIGLIOMENI-SANTORI (FDI): BASTA DEGRADO E SOSTA SELVAGGIA
Data: Wednesday, 12 April @ 12:29:37 CEST
Argomento: Comunicati stampa


Omniroma-VIA MARGUTTA, FIGLIOMENI-SANTORI (FDI): BASTA DEGRADO E SOSTA
SELVAGGIA

(OMNIROMA) Roma, 12 APR 2017 - "Via Margutta, la storica strada delle gallerie
d'arte, si dibatte ogni giorno in mille problematiche, nel completo
abbandono da parte dell'Amministrazione Raggi. Da tempo l'Associazione
Internazionale Via Margutta chiede di riportare la legalità in questa
strada, troppo spesso dimenticata dalle istituzioni, che si ricordano della
medesima esclusivamente in concomitanza della Mostra dell'associazione dei
cento pittori. 


Tante le criticità da risolvere, a cominciare dal fatto che
sebbene via Margutta rivesta un ruolo di primo piano nelle strade del centro
storico, con i suoi laboratori artigianali, le gallerie d'arte, i negozi
d'alta moda, attualmente non è inserita nella delibera n. 36 del 2006 del
Comune di Roma che riporta le strade storiche da tutelare e su tale
problematica stiamo lavorando per far colmare la lacuna da parte
dell'Assemblea Capitolina ed evitare che la strada sia preda di attività
commerciali incompatibili con il sito di pregio". Lo dichiarano, in una nota
congiunta, Francesco Figliomeni, consigliere capitolino e Fabrizio Santori,
consigliere regionale del Lazio, entrambi di Fratelli d'Italia.
"Ma i problemi non finiscono qui - aggiungono - infatti l'altro aspetto che
crea forte disagio è che sebbene via Margutta sia area pedonale, ovvero si
può transitare ma non parcheggiare, è quotidianamente invasa da auto e
motorini in sosta selvaggia, noncuranti delle fioriere dislocate lungo la
strada che cercano di arginare la sosta inadeguata dei veicoli. Abbiamo a
questo riguardo presentato un'interrogazione al Sindaco Raggi, affinché
intervenga in maniera urgente per risolvere oltre le situazioni già citate
anche altri aspetti che penalizzano questa strada storica, a partire da un
presidio fisso da parte della Polizia Municipale per sanzionare chi non
rispetta le regole, per rivedere la Ztl del Tridentino attualmente alle ore
19.00 riportandola alle ore 18.00 per non danneggiare i commercianti e non
ultimo per trovare una soluzione concreta in merito ai parcheggi per i
residenti, istituendo nuovi spazi nelle zone limitrofe affinché non ci siano
più scusanti per la sosta selvaggia".






Questo Articolo proviene da ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !
http://fabriziosantori.com

L'URL per questa storia è:
http://fabriziosantori.com/modules.php?name=News&file=article&sid=23130