ROMA. SANTORI: AUTORIZZAZIONI SOSPETTE IN CONDOMINI ATER, MANCANO CONTROLLI
Data: Tuesday, 08 August @ 16:04:07 CEST
Argomento: Comunicati stampa


ROMA. SANTORI: AUTORIZZAZIONI SOSPETTE IN CONDOMINI ATER, MANCANO CONTROLLI


(DIRE) Roma, 8 ago. 2017 - "E' vero o non e' vero che, nell'assemblea
dello scorso 10 luglio del condominio Melville in zona
Laurentino, 24 appartamenti di proprieta' Ater e 8 di privati, si
e' stabilito di procedere a spese per 462.186,21 euro? 


Se e'
vero, questa spesa non e' in netto contrasto con una delibera del
commissario straordinario Tamburino (la 35 del 6 dicembre 2016),
la quale stabilisce, in modo inequivocabile, che per importi
superiori ai cinquemila euro a carico dell'Ater, il
rappresentante dell'azienda nell'assemblea condominiale debba
chiedere il parere Ater? Il commissario straordinario e il
direttore generale sanno di quanto sarebbe avvenuto
nell'assemblea del condominio Melville? E quanti altri condomini
Melville ci sono a Roma, che spendono a piene mani, noncuranti di
quanto stabilito dalla delibera del commissario Tamburino?". E'
quanto chiede Fabrizio Santori, consigliere regionale di Fratelli
d'Italia, in un'interrogazione urgente al presidente Nicola
Zingaretti e all'assessore Fabio Refrigeri, che sara' depositata
nei prossimi giorni.
   "La verita'- conclude Santori- e' che l'Ater di Roma e'
totalmente fuori controllo, e' un'azienda allo sbando, dove
nessuno controlla nessuno. La dimostrazione concreta ci arriva da
questa incredibile vicenda, che se confermata porterebbe alla
luce atteggiamenti di dirigenti e incaricati dell'Ater di Roma in
barba alle regole imposte dai vertici aziendali, noncuranti di
Regione e organi aziendali".







Questo Articolo proviene da ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !
http://fabriziosantori.com

L'URL per questa storia è:
http://fabriziosantori.com/modules.php?name=News&file=article&sid=23422