MADONNA SAN CALLISTO, SANTORI (FDI): ANDARE A PRENDERE A CASA L’AUTORE DEL DANNE
Data: Tuesday, 20 March @ 11:50:06 CET
Argomento: Comunicati stampa


SUBITO DATABASE PER TAG WRITERS"I gravi atti di vandalismo su Ponte Cestio e sui Muraglioni del Tevere che hanno riguardato anche l'immagine della Madonna dell'Arco di San Calisto a Trastevere, non possono rimanere impuniti: si possono sapere e identificare, tramite la cosiddetta Tag, gli autori dello scempio compiuto nel fine settimana. Bisogna far togliere il vizio a questi maniaci della devastazione che addirittura firmano la loro condanna" lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, membro della direzione nazionale di Fratelli d’Italia, in merito al grido d'allarme e alla denuncia postata da Trastevere App.

"Roma è invasa da graffiti e scritte imbrattatrici senza che il Comune abbia mai azionato un solo provvedimento per arginare il fenomeno. Uno studio dell’Associazione nazionale antigraffiti, presente in 16 città italiane, indica come dal 2012 si è registrato un incremento di azioni del 15-20 per cento l’anno. Dalle modalità utilizzate emergono azioni sempre più violente e vandaliche come l’incisione di vetri o superfici, scasso di infissi, mega scritte realizzate con il rullo, sostanze sempre più indelebili e pericolose. Per ripulire la Capitale dalle scritte secondo una stima approssimativa servirebbero 200 milioni di euro ma prima va fatta un'azione seria di repressione. Per contrastare il fenomeno dell’imbrattamento da tag, la Polizia locale di Roma Capitale deve disporre la creazione di un gruppo specializzato di uomini e donne al fine di realizzare una data-base nel quale dovranno essere inseriti tutti i nomi dei writer attivi. E' un lavoro certosino già realizzato dal Comune di Milano che oggi vanta un Nucleo antigraffiti della polizia locale ha identificato quasi tutti i writer della città, tanto da aver censito quasi 900 tag alle quali corrispondono un soprannome, un nome e un cognome, spesso una residenza e altri dati" conclude Santori.







Questo Articolo proviene da ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !
http://fabriziosantori.com

L'URL per questa storia è:
http://fabriziosantori.com/modules.php?name=News&file=article&sid=23694