Welcome to ***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !!

     Eventi



     PARTECIPA
· Home
· Argomenti
· Cerca
· Il Mio Impegno
· Invita un amico
· Link
· Scrivimi
· Sondaggi
· Statistiche
· StopMoschee

     IN EVIDENZA
· MAFIA CAPITALE: CONDANNE DIMEZZATE, CADE ACCUSA MAFIA =[ 0 commenti - 285 letture ]
· Omniroma-AETR ROMA, SANTORI (FDI): VICINI A FALLIMENTO, ZINGARETTI DICA COSA VUO[ 0 commenti - 9 letture ]
· Omniroma-PALOMBARA SABINA, FDI: INTERVENTO URGENTE PER MESSA IN SICUREZZA PROVIN[ 0 commenti - 8 letture ]
· Omniroma-ATER, SANTORI-RIGHINI (FDI): ZINGARETTI PONGA FINE A COMMISSARIAMENTI[ 0 commenti - 13 letture ]
· Omniroma-LADISPOLI, SANTORI (FDI): "ABBANDONO STAZIONE, SUBITO RISPOSTE A P[ 0 commenti - 10 letture ]

[ Altro nella News Section ]

     Chi è in linea
In questo momento ci sono, 89 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

     SPRAZZI DI WEB

La Sanità che vorrei
[ La Sanità che vorrei ]

·SANITA': LORENZIN FIRMA DECRETO COMITATO SCIENTIFICO SU STAMINA
·ESPOSTO CONTRO IL PRONTO SOCCORSO
·LA REGIONE E' FALLITA. MA NON ACCORPA NEANCHE UNA ASL
·ECCO IL VIDEO DEL DEGRADO DEL FORLANINI
·ECCO I MALATI CHE NON PAGHERANNO IL TICKET
·IL DOTTORE NON C'E' PIU'. VENTIMILA SANITARI IN PENSIONE
·LA SANITA' MALATA. INVIA LA TUA SEGNALAZIONE

***SANTORI Fabrizio sito ufficiale, Rialzati Roma !: Arte e cultura

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

 CULTURA – SANTORI (FDI–AN): RIAPRE MUSEO STORICO DEI BERSAGLIERI A PORTA PIA

Arte e cultura E' stato chiuso oltre 5 mesi. Appello al ministro della Difesa Roberta Pinotti, inaccettabile che parte del Museo è ancora chiuso e utilizzato come un magazzino   "Finalmente giunge dal sito dell’Esercito la buona notizia che lunedi 11 aprile riapre il museo storico dei Bersaglieri di Porta Pia. Lo scorso ottobre, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni di scuole e cittadini, con una nota ufficiale mi sono rivolto al dipartimento competente del Comune di Roma e sono riuscito a sollecitare l’iter che ha portato alla riapertura. Il museo è un luogo ricco di storia e cultura, custode di cimeli, documentazioni e ricordi relativi alle campagne del Corpo dei bersaglieri. Un luogo purtroppo è rimasto inaccessibile al pubblico per lungo tempo per problemi infrastrutturali e all’impianto elettrico. L’interdizione del primo e del secondo piano ha di fatto comportato la drastica riduzione dell’attività museale e fatto perdere a molti studenti e turisti l’occasione di poterlo visitare. Ha inoltre causato gravi danni ai preziosissimi cimeli lì custoditi, che sarebbero stati conservati in condizioni climatiche ed ambientali inadeguate. Ma purtroppo non è tutto, perchè c’è una parte della struttura ancora chiusa ed utilizzata come magazzino, dove sono nascosti altri reperti importanti. Per questo mi appello al ministro della Difesa Roberta Pinotti affinché si impegni per aprire tutto il museo e valorizzarlo al meglio”. E’ quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere di Fratelli d’Italia-An in Regione Lazio.

Postato da Fabrizio il Saturday, 09 April @ 14:56:07 CEST (358 letture)
(Leggi Tutto... | 2778 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 Segnalazioni: VA INVECE INCENTIVATA LA LIBERA IMPRENDITORIA (VEDI LA GRANDE BELLEZZA)

Arte e culturaItalia Oggi 9 marzo 2014Con il finanzianzento pubblico dei film siknartzíauo gli amici DI GIOVANNI DI CAPUA Questa ressa della sinistra accattona, caciaresca, al cachemire e statalista ad intestarsi il successo de La Grande Bellezza di Sorrentino, è, al contempo, puerile e oltraggioso. Il vizietto di mettere le mani sul e dentro il cinema, e a parlare di cinema di Stato, è di antica data. A cominciare fu Benito Mussolini, che diede vita a Cinecittà e alla Mostra di Venezia. Affidando ad Alessandro Pavolini il lavoro d'immagine (con l'amica del cuore Doris Duranti e la coppia fissa dei fidanzatini d'Italia Osvaldo Valenti e Luisa Ferida) e quello sporco dei finanziamenti privati manovrati dagli uomini del regime. A tale ambaradam si sostituì quello degli ex fascisti passati in massa nel Pci postliberazione.

Postato da Fabrizio il Sunday, 09 March @ 19:10:52 CET (1433 letture)
(Leggi Tutto... | 2964 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: SAN VALENTINO DI SOLIDARIETA'

Arte e culturaVenerdì 14 Febbraio - Ore 16:30 - Via Aldrovandi, 16  UNAR & DOC ITALY in collaborazione con "Amici Della Puglia" & "Associazione Romana Della Ciociaria" presentano "SanValentino di Solidarietà" a cura della  Ma.Ma.Management in favore dell' associazione Salvamamme Salvabebè  

Postato da fabrizio il Thursday, 13 February @ 07:19:23 CET (990 letture)
(Leggi Tutto... | 4961 bytes aggiuntivi | 1 commento | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: LA SHOAH HA SFRATTATO IL CROCEFISSO

Arte e culturadi Marcello Veneziani Il Giornale

Auschwitz prende il posto del Golgota e il 27 gennaio sostituisce il Venerdì Santo
Marcello Veneziani - Mer, 29/01/2014 - 15:19

Perché un evento tragico di settant'anni fa, unico tra gli orrori, tiene banco in maniera così prolungata, unanime e pervasiva nei media e nelle rievocazioni? Perché col passare degli anni anziché sopirsi, si acuisce la memoria della Shoah, oggi più di trent'anni fa? Non intendo aprire polemiche, si tratta di domande vere.

Postato da fabrizio il Thursday, 30 January @ 09:26:52 CET (877 letture)
(Leggi Tutto... | 1884 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: ESTERNAZIONI SUL DIALOGO CON GLI ITALIANI RIMASTI IN ISTRIA

Arte e culturaLeggiamo dai siti questo tipo di esternazioni espresse dal presidente dell'Unione degli Istriani. Lasciamo a voi la lettura e le riflessioni sul caso, ricordando però che gran parte del mondo dell'esodo e dei suoi discendenti è per un costruttivo dialogo europeo.
 
da - Società di Studi Fiumani- Archivio Museo di Fiume, dal 1989 promotore del dialogo con le terre di origine.
 
Unione degli Istriani
19 dicembre 2013
ANTEPRIMA: l'editoriale del presidente Massimiliano Lacota sul numero di Novembre de "L'Unione degli Istriani"

Postato da fabrizio il Saturday, 04 January @ 11:50:51 CET (1034 letture)
(Leggi Tutto... | 9806 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Info dalla Regione: CHE FINE FARA' LA LEGGE SUL GIORNO DEL RICORDO DELLE FOIBE ?

Arte e culturaCHE FINE FARA' LA LEGGE SUL GIORNO DEL RICORDO DELLE FOIBE E DELL'ESODO ISTRIANO, FIUMANO E DALMATA?  
 

Grazie al Governo Letta per l'Archivio Museo storico di  Fiume non si trovano Euro 35.000,00 annui (pur con regolari emendamenti presentati) per rimediare alla già pesante decurtazione effettuata sulla legge del Giorno del Ricordo (L. n.92/2004) dell'esodo e delle foibe da 5 anni a questa parte, ma per altre culture o centri culturali di tutto e dì più.
Non c'è alcuna proprozione...


Decreto Cultura 2013-2014
Per i Musei della Shoah 
2. E' autorizzata la spesa di quattro milioni di euro, di cui un milione per l'anno 2013 e tre milioni per l'anno 2014, quale contributo per la prosecuzione dei lavori di realizzazione della sede del Museo nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah, di cui alla legge 17 aprile 2003, n. 91.

Postato da Fabrizio il Sunday, 22 December @ 14:21:43 CET (902 letture)
(Leggi Tutto... | 3139 bytes aggiuntivi | 1 commento | Info dalla Regione | Voto: 0)

 Segnalazioni: GIOACHINO BELLI, COCHI: "NESSUN GESTO DA COMUNE PER 150° ANNIVERSARIO M

Arte e cultura(OMNIROMA) Roma, 21 DIC - "21 dicembre: 150° della morte del grande poeta Giuseppe Gioachino Belli. Nessun gesto ufficiale da parte del Comune di Roma Capitale sotto la statua nell'omonima piazza per una ricorrenza così importante a cifra pari.
Ma per omaggiarlo si trova un giardino non curato,
con bottiglie e sporcizia varie tra le erbacce e fin dentro l'acqua ai
bordi delle due piccole fontane ai lati della monumento realizzato da
Tripisciano". così, in una nota, l'ex delegato capitolino allo Sport
Alessandro Cochi.

Postato da Fabrizio il Sunday, 22 December @ 10:50:21 CET (1220 letture)
(Leggi Tutto... | 1585 bytes aggiuntivi | 1 commento | Segnalazioni | Voto: 0)

 Bandi e Lavoro: GIOVANI, CREATIVITA’, INNOVAZIONE : ECCO IL NUOVO BANDO DELLE IDEE

Arte e cultura19/11/2013 - Il Bando delle idee si rivolge alle associazioni giovanili che abbiano la maggior parte dei componenti degli organi direttivi al di sotto dei 35 anni.Il bando intende promuovere idee creative e innovative, nonché lo sviluppo di competenze di tipo professionale formali e non formali nel campo della cultura, delle arti, del tempo libero, della vita associativa, per favorire l’integrazione, l’aggregazione e la solidarietà, sostenendo le relazioni intergenerazionali, le pari opportunità e la diffusione della cultura della legalità.

Postato da fabrizio il Tuesday, 26 November @ 07:52:22 CET (1007 letture)
(Leggi Tutto... | 1694 bytes aggiuntivi | commenti? | Bandi e Lavoro | Voto: 0)

 Opportunità: VORREI 2013

Arte e culturaEVENTO DI GENEFICIENZA PER LA RICERCA SULLA FIBROSI CISTICA

parteciperanno artisti noti al pubblico che si esibiranno gratuitamente a sostegno della causa, che si terrà per la sesta edizione, a Roma lunedì 28 ottobre 2013 presso il Teatro Sistina. Francesco Facchinetti e Valeria Marini, sotto la direzione del maestro Gino Landi, presenteranno artisti quali: Enrico Brignano, Alessandro Siani, Massimo Boldi, Chiara, Mango, Mietta e tanti altri, tutti a titolo gratuito. A tal proposito Le allego la locandina dell’evento.

www.fibrosicisticaricerca.it

Postato da fabrizio il Friday, 18 October @ 12:12:35 CEST (1138 letture)
(commenti? | Opportunità | Voto: 0)

 Segnalazioni: NUOVA STAGIONE DEL TEATRO DI ROMA

Arte e culturaRoma, 13 settembre – Per il Teatro di Roma l'asse portante del cartellone 2013-2014, presentato dal direttore Gabriele Lavia, sarà costituito da diciotto appuntamenti al Teatro Argentina e, in collaborazione con RomaEuropa, tre al Palladium. La nuova stagione del Teatro di Roma aprirà il palcoscenico della storica sala dell’Argentina da ottobre 2013 a giugno 2014 con una ricca proposta culturale, nella convinzione che fare teatro sia un bene pubblico da condividere con la città.
  Il direttore, al suo terzo mandato, illustrando a spettatori e abbonati la stagione che sta per cominciare all'Argentina, ha voluto anche raccontare in particolare la storia del teatro, realizzato dai conti Sforza Cesarini con l'aiuto dell'arcivescovo di Strasburgo e inaugurato il 31 dicembre 1732. 
 Un raro testo, importante e complesso, di Ibsen, per Lavia, Shakespeare per Konchalovskij, le regie di Ronconi, Arias e Stein sono alcuni dei nomi che compongono il nuovo cartellone dell’Argentina che ai classici del teatro affianca testi di drammaturgia contemporanea, con l’innesto di progetti internazionali e la presenza di maestri della scena, passando attraverso la creatività delle giovani formazioni dell’area romana e le proposte di teatro danza e teatro ragazzi.

Postato da fabrizio il Friday, 13 September @ 11:25:14 CEST (761 letture)
(Leggi Tutto... | 4718 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Info dalla Regione: CONFERENZE AL MUSEO DEL MARE E DELLA NAVIGAZIONE ANTICA

Arte e cultura
Conferenze al Museo - Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico
conferenze
Un nuovo ciclo di Conferenze di divulgazione scientifica, avrà ancora luogo al Museo del Mare e della Navigazione Antica.
http://www.museosantasevera.org/pagina8_contattaci.html

La prima Sabato 6 Luglio alle ore 21,15 “Due milioni e mezzo di anni di comunicazione umana” tenuta dal Prof. Italo Biddittu dell' Istituto Italiano di Paleontologia Umana – Università degli Studi di Cassino.
Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico è il nome di questo imperdibile ciclo di appuntamenti a ingresso libero da non perdere


Postato da fabrizio il Tuesday, 25 June @ 16:38:59 CEST (580 letture)
(Leggi Tutto... | 4216 bytes aggiuntivi | commenti? | Info dalla Regione | Voto: 0)

 MERCOLEDI 26 GIUGNO ORE 17 CONVEGNO GIORGIO ALMIRANTE

Arte e culturaNuova Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari via di campo marzio 74 - Roma (17.30 - 20.00)

Convegno sul tema "Giorgio Almirante il Riformatore" organizzato dalla Fondazione Giorgio Almirante

Postato da fabrizio il Tuesday, 25 June @ 16:27:29 CEST (861 letture)
(Leggi Tutto... | 1526 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0)

 COLOSSEO, SANTORI (LA DESTRA): "STUPISCE SILENZIO ZINGARETTI"

Arte e cultura(OMNIROMA) Roma, 24 GIU 2013- "Esistono decine e decine di volontari pronti a
prendere servizio e a garantire così l'accesso al Colosseo. Le ragioni di
una protesta possono essere comprensibili e non entriamo nel merito delle
stesse, ciò che però la politica non deve permettere è che il monumento
più importante al mondo non sia accessibile ai romani e ai turisti. Il
ministro Bray non subisca passivamente e intervenga presto per evitare che
queste gravi superficialità organizzative compromettano l'intero comparto
turistico cittadino". Lo dichiara, in una nota, Fabrizio Santori, capogruppo
de La Destra alla Regione Lazio.

Postato da fabrizio il Monday, 24 June @ 17:59:33 CEST (411 letture)
(Leggi Tutto... | 5161 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 Segnalazioni: NUOVI TALENTI: IL PORTALE DI TALENT-SCOUTING DELLA RAI

Arte e culturaNuovi Talenti è la grande e innovativa operazione multimediale di talent-scouting lanciata dalla Rai nel luglio del 2008 per intercettare i talenti emergenti in Italia, da coltivare nell'ambito delle proprie reti tv, e per aprire una nuova era nel rapporto con il suo pubblico più giovane, all'insegna dell'interattività creativa e della trasparenza.Il progetto, nato da un'idea della Direzione Risorse Televisive e sviluppato dalla Direzione Nuovi Media, si fonda su un canale web-tv che permette a chiunque voglia di mostrare il proprio talento - comici, presentatori, attori, musicisti, e tutti coloro che pensano di poter “far spettacolo” in TV - di realizzare un proprio video-provino, iscriversi al sito e caricarlo on line.
  www.europa.nuovitalenti.rai.it/  

Postato da fabrizio il Tuesday, 11 June @ 20:31:04 CEST (426 letture)
(commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Info dal Campidoglio: 7 MAGGIO 2013: AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DI MASHROME FILM FEST

Arte e culturaCelebrating Arts in the Remix Era
MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma | Aranciera di San Sisto
Istituto Cervantes | Accademia di Spagna

ROMA 8 – 11 maggio 2013

Mancano pochissimi giorni al via della seconda edizione di MAshRome Film Fest, il primo festival italiano dedicato al Mash up e al Remix cinematografico ! E Roma per una settimana diventa capitale del Remix!!!! 


Postato da fabrizio il Friday, 03 May @ 09:05:58 CEST (622 letture)
(Leggi Tutto... | 2262 bytes aggiuntivi | commenti? | Info dal Campidoglio | Voto: 0)

 Info dal Campidoglio: 21 APRILE NATALE DI ROMA: CITTADINANZE ONORARIE, EVENTI

Arte e cultura
Concerto per Franco Califano

Roma, 19 aprile – Il 21 aprile Roma festeggia il suo 2766° Natale, con un calendario ricco di appuntamenti tra storia, cultura, arte, musica e spettacolo. Tra le tante iniziative la festa italo/argentina “A passo di tango” in onore di Papa Francesco sabato 20 a piazza del Popolo, le visite guidate a Palazzo Senatorio in Campidoglio domenica 21, e in conclusione delle manifestazioni domenica sera il concerto evento “Franco Califano: non escludo il ritorno”, per rendere omaggio all’artista recentemente scomparso, che si svolgerà in piazza del Popolo e non, come precedentemente previsto, in via dei Fori Imperiali.


Postato da Fabrizio il Wednesday, 17 April @ 13:44:42 CEST (557 letture)
(Leggi Tutto... | 7647 bytes aggiuntivi | commenti? | Info dal Campidoglio | Voto: 0)

 Segnalazioni: ADRIANO ROMUALDI: LA DESTRA & L'EUROPA

Arte e cultura

L'Ass. Culturale Casale Europa ed il Movimento Roma Europa Sociale incontrano

il prof. Rodolfo Sideri riguardo:


Venerdì 19 Aprile alle ore 18.00 al Casale Europa (Vicolo di Papa Leone 131), dal titolo: "Adriano Romualdi: la Destra, l'Europa".

Postato da Fabrizio il Monday, 15 April @ 11:03:27 CEST (460 letture)
(Leggi Tutto... | 1586 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: AL TEATRO ARGENTINA LA PIÈCE LA MODESTIA, REGIA DI LUCA RONCONI

Arte e culturaRoma, 10 aprile –  In cartellone al Teatro Argentina, fino  al 14 aprile - con la regia diLuca Ronconi - La Modestia,  ironica pièce del drammaturgo argentino Rafael Spregelburd, in cui il significato di "superbia", uno dei sette vizi capitali, si trasforma nel suo contrario, affrescando il ritratto, molto contemporaneo, di una società in disfacimento in cui “la modestia”, normalmente interpretata come una virtù, diventa “il peccato” che inganna l’uomo e lo condanna alla mediocrità.

Postato da Fabrizio il Wednesday, 10 April @ 14:02:00 CEST (514 letture)
(Leggi Tutto... | 3712 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: LIBRI: 'MADDALENA, PROFUGA PER SEMPRE' NELL'ITALIA A CAVALLO TRA

Arte e cultura

Sarà presentato a Roma, sabato 13 aprile, il libro "Maddalena Profuga per sempre",  di Graziella Carassi, alle ore 18 all'Hotel Columbus di via della Conciliazione, 33 a Roma.

Un viaggio lungo novant'anni. Da 'profuga' nel suo stesso Paese. Un lungo percorso lastricato di emozioni, amori, dolori, microstorie che si intrecciano tra loro e si incrociano con gli eventi, spesso drammatici, della Grande Storia, a cavallo tra due secoli. E' 'Maddalena, profuga per sempre', il romanzo (pubblicato da Andrea Livi editore) di Graziella Carassi, psicoanalista che si divide tra Roma e San Benedetto del Tronto, scrittrice e componente della giuria del premio letterario 'Societa' lucchese dei Lettori'.


Postato da Fabrizio il Tuesday, 09 April @ 17:29:14 CEST (391 letture)
(Leggi Tutto... | 1908 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Segnalazioni: I MONUMENTI ITALIANI VITTIME DEI CROLLI

Arte e cultura (ANSA) - ROMA, 6 FEB - Pioggia, infiltrazioni d' acqua, neve o anche semplicemente le vibrazioni dovute a vicini lavori, come nel caso di oggi dell' affresco del '500 nella Galleria degli Uffizi. Pur escludendo i terremoti, ci sono spesso gli eventi naturali alla base dei piccoli e grandi crolli che hanno danneggiato il patrimonio artistico italiano. Di seguito alcuni degli episodi piu' eclatanti degli ultimi anni. - AGOSTO 2012, ROMA - Crolla il rivestimento di un muro del Pincio. La struttura in mattoncini che ha ceduto, lunga 9 metri e profonda 20 centimetri, si trova in via Gabriele D' Annunzio, nel secondo tornante dei tre che collegano la Terrazza del Pincio a Piazza del Popolo, la ' Passeggiata del Pincio' prevista nel piano degli abbellimenti della citta' nel 1811 e realizzata da Giuseppe Valadier, come l' intero complesso meta obbligata per i turisti di tutto il mondo. - GIUGNO 2012, ROMA - Perde pezzi Fontana di Trevi. Dall' immensa fontana barocca ideata dall' architetto Nicola Salvi, si stacca un pezzo di cornicione di otto per otto centimetri. Altri pezzi di stucco vengono staccati dai tecnici a scopo precauzionale. Il sovrintendente dei Beni Culturali di Roma Capitale Umberto Broccoli assicura che la situazione '' non e' grave'' e spiega che la ' storica' nevicata di febbraio '' ha probabilmente influito sui distacchi''. - MAGGIO 2012, ROMA - Un pezzo di cornicione del palazzetto attiguo alla chiesa di San Pietro in Vincoli, che custodisce il Mose' di Michelangelo, si stacca, precipitando sul sagrato. - DICEMBRE 2011, MONREALE - Le abbondanti piogge di novembre danneggiano la copertura del Duomo, facendo scattare l' allarme per gli splendidi mosaici. - NOVEMBRE 2010, GELA - E' il 19 novembre quando a Gela, in provincia di Caltanissetta, va in frantumi il portale della sagrestia del santuario intitolato alla patrona della citta', Maria d' Alemanna, che risale al 1450. L' area antistante la struttura, da tempo pericolante, era stata gia' transennata dai vigili del fuoco. - NOVEMBRE 2010, POMPEI - E' l' alba del 6 novembre quando ci si accorge del crollo, sulla Via dell' Abbondanza, della Schola Armaturarum, la scuola dei gladiatori, restaurata nel 1947 quando il sito era diretto dal celebre archeologo Amedeo Maiuri. Il crollo, stando alle prime indagini, viene attribuito a infiltrazioni d' acqua - che avrebbero indebolito le fondamenta dell' edificio - e al collasso del pesante tetto in cemento armato, realizzato con il restauro del '47. Poi ci saranno altri crolli, di minore entita', a settembre 2012 quello di un trave di legno del peristilio della Villa dei Misteri. - PASQUA 2010, ROMA - Infiltrazioni d' acqua provocano il 30 marzo alla Domus Aurea, da tempo chiusa al pubblico per un lungo lavoro di restauro, il crollo della volta di una delle gallerie traianee, che coinvolge 60 metri quadri di parte muraria della stupenda residenza fatta costruire dall' imperatore Nerone.

Postato da Fabrizio il Thursday, 07 February @ 05:49:38 CET (408 letture)
(Leggi Tutto... | 3900 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)

 Info dal Campidoglio: FESTIVAL DEI NUOVI TALENTI ROMANI

Arte e cultura
Roma, 6 febbraio – Torna Musiche, suoni e visioni di Roma Capitale, il festival che ha esordito l’anno scorso con 418 iscritti. Musiche è una produzione del Campidoglio (Assessorato Politiche culturali e Centro storico, in collaborazione con l’azienda speciale Palaexpo) che punta a far emergere i giovani talenti musicali romani: solisti e gruppi, senza confini di genere (con l’esclusione però della classica e del jazz) né di lingua per i testi (obbligatorio però l’invio anche della traduzione in italiano), purché i partecipanti siano maggiorenni e si presentino con composizioni originali.


Escluse dunque le cover e, dato che il festival è per i nuovi ed emergenti, non sono ammessi i solisti e i gruppi che abbiano pubblicato più di tre dischi. L’iscrizione è gratuita e si fa collegandosi al sito dedicato, www.musicheroma.com (dove si trova tutto sul festival: regolamento, calendario, contatti, gli artisti della passata edizione…) oppure inviando un’e-mail a musiche@musicheroma.com e a direzioneartistica@musicheroma.com, allegando materiale musicali e dati richiesti. Termine per iscriversi, venerdì 22 febbraio alle ore 16.


Postato da Fabrizio il Wednesday, 06 February @ 08:36:13 CET (471 letture)
(Leggi Tutto... | 3936 bytes aggiuntivi | commenti? | Info dal Campidoglio | Voto: 0)

 Approfondimenti: COLOSSEO: VIA LIBERA TAR, ORA RESTAURO PUO' PARTIRE

Arte e cultura(di Domenico Palesse) (ANSA) - ROMA, 5 FEB - Salvo ricorsi al Consiglio di Stato o clamorosi colpi di scena, nei prossimi mesi potranno finalmente partire i lavori per il restauro del Colosseo, finanziati con 25 milioni di euro dal gruppo Tod' s di Della Valle. Con una sentenza emessa oggi, infatti, il Tar del Lazio ha accolto il ricorso della ' Gherardi', societa' aggiudicatrice dell' appalto poi esclusa dalla Sovrintendenza per la mancata presentazione di alcuni documenti, che ha dunque il via libera per cominciare i lavori. Entusiasta il commento del sindaco di Roma, Gianni Alemanno: '' Evviva! Con questa decisione del Tar che sblocca il contenzioso tra i partecipanti al bando di gara, i cantieri del restauro del Colosseo possono aprire''. Soddisfatta anche la Sovrintendente ai beni archeologici di Roma, Mariarosaria Barbera. '' Con sollievo - dice - vedo ripartire il conto alla rovescia per l' inizio dei lavori''. Dalla sentenza al montaggio delle prime impalcature, pero', dovra' passare ancora qualche mese, il tempo necessario per sbrigare le pratiche burocratiche. '' Le procedure proseguiranno con la firma del contratto e la redazione del progetto esecutivo da parte della societa' incaricata - afferma -. La Soprintendenza si avvarra' di ogni previsione di legge atta a ridurre i tempi per le operazioni propedeutiche all' apertura del cantiere. In ogni caso entro i tre mesi previsti per tali fasi, i ponteggi saranno montati sulle prime cinque arcate oggetto della pulitura e del successivo restauro conservativo''. La sentenza della II sezione quater del Tar del Lazio da' il via libera di fatto al restauro dei prospetti settentrionale e meridionale del Colosseo nonche' realizzare le cancellate a chiusura dei fornici del primo ordine. Per i restanti lavori, infatti, restano da affidare ancora altre tre gare. Si tratta di quella che portera' alla creazione di un centro servizi e di quelle per il restauro degli emicicli e delle parti interne dell' Anfiteatro Flavio. A 73 anni dall' ultimo ' ritocco', dunque, il Colosseo e' pronto a rifarsi il look. Inizialmente previsti per dicembre scorso, i lavori di restauro - 25 milioni di euro finanziati dal gruppo Tod' s di Della Valle - sono slittati piu' volte proprio a causa di una serie di ricorsi al Tar, prima da parte del Codacons e poi delle ditte che hanno partecipato al bando di gara.

Postato da Fabrizio il Wednesday, 06 February @ 08:03:56 CET (401 letture)
(Leggi Tutto... | 2673 bytes aggiuntivi | commenti? | Approfondimenti | Voto: 0)

 Approfondimenti: ELEZIONI: PROGRAMMI DEI PARTITI SULLA SCUOLA

Arte e cultura(ANSA) - ROMA, 2 FEB - Stop ai tagli e promesse di investimenti. Pur con accenti diversi e' questo il comune denominatore delle politiche per l' istruzione delineate dai vari partiti nei programmi elettorali. PD - Il partito di Bersani, se vince le elezioni, intende portare la spesa per l' istruzione dal 4,9% sul Pil di oggi al 6,3% di media Ocse, investendo dagli asili nido fino alle scuole di ogni ordine e grado. Alle elementari vuole il ritorno al tempo pieno mentre per le superiori punta all' introduzione di un biennio uguale per tutti e al rafforzamento dell' istruzione tecnica. Nella prossima legislatura il Pd intende partire da un piano straordinario contro la dispersione scolastica, dal varo di misure operative per il diritto allo studio, da un investimento sulla ricerca avanzata nei settori trainanti e a più alto contenuto d' innovazione. SEL - Ritiene necessario un graduale e costante incremento dell' investimento pubblico per l' istruzione, per recuperare i tagli e portare l' Italia ai livelli della media dei paesi UE (oltre 6%). Pensa a un' articolazione del percorso di istruzione che prevede due cicli lunghi e innalza l' obbligo scolastico a 18 anni. PDL - Propone di rafforzare l' autonomia dei singoli istituti nella scelta dei docenti, negli organici e nella gestione dell' offerta formativa. Individua l' inizio del percorso educativo a 5 anni e intende valorizzare l' inglese come lingua di insegnamento nei corsi di laurea. Tra gli obiettivi c' e' anche quello di favorire il rapporto scuola-impresa anche sostenendo i percorsi di formazione professionale, sul modello delle scuole tecniche tedesche. LEGA NORD - Ritiene che sia necessario garantire il massimo sostegno alla scuola non statale, incentivando così la concorrenza tra istituti scolastici. Rilancia pure le '' classi ponte'' per gli studenti stranieri. LISTA MONTI - Propone di inserire con gradualità meccanismi di incentivazione dei dirigenti scolastici basati sulla valutazione del rendimento della struttura ad essi assegnata, e degli insegnanti, ad esempio attraverso un premio economico annuale agli insegnanti che hanno raggiunto i migliori risultati. In materia di ricerca, intende proseguire e affinare il progetto avviato dall' Anvur per il censimento e la valutazione sistematica dei prodotti di ricerca. MOVIMENTO 5 STELLE - Parla di abolizione del valore legale del titolo di studio, insegnamento obbligatorio dell' inglese a cominciare dall' asilo, abolizione della legge Gelmini, risorse finanziarie dello Stato erogate solo alla scuola pubblica, diffusione obbligatoria di internet nelle scuole, graduale sostituzione dei libri cartacei con quelli digitali, accesso pubblico via internet alle lezioni universitarie. Promette anche lo sviluppo delle strutture di accoglienza degli studenti e investimenti nella ricerca. FERMARE IL DECLINO -

Postato da Fabrizio il Sunday, 03 February @ 09:35:54 CET (406 letture)
(Leggi Tutto... | 3415 bytes aggiuntivi | commenti? | Approfondimenti | Voto: 0)

 Approfondimenti: ELEZIONI: PROGRAMMI PARTITI SULLA CULTURA

Arte e cultura(ANSA) - ROMA, 2 FEB - Dal Pd che pensa ad una '' netta inversione della rotta seguita in questi anni'' a Rivoluzione Civile di Ingroia, che vuole un ' libero accesso ai saperi', sembra proprio che il settore della cultura, da sempre Cenerentola nelle politiche degli ultimi anni, stia trovando spazio, almeno nei programmi dei politici. E se il Sel di Vendola punta ad una ' rivoluzione culturale, la Lista Monti parte dal rispetto dell' articolo 9 della costituzione. Mentre il Pdl, cosi' come La Lega Nord, propone una sperimentazione per l' affidamento ai privati dei musei piu' in difficolta'. La cultura non ha invece un capitolo a se' nel programma elettorale del Movimento Cinque Stelle. PD: L' intero settore '' ha bisogno di riforme coraggiose''. Si parte dal presupposto che la cultura sia un '' diritto fondamentale dei cittadini'' ma anche un investimento per lo sviluppo e un comparto importante per il lavoro. Tra le priorita' indicate, quella di '' avvicinare progressivamente la spesa pubblica a livelli europei'' riportando il bilancio del Mibac sopra i 2 miliardi di euro, ma anche '' strumenti di programmazione che aiutino a spendere meglio'', monitoraggio della spesa, incentivi fiscali, nuove regole per sponsorizzazioni e mecenati. SEL: '' Cultura e creativita' al centro delle scelte di politica economica del governo, con un nuovo Ministero della Creativita' per introdurre l' idea di ' industria creativa'. Tra gli obiettivi: legge quadro per lo spettacolo dal vivo con la trasformazione del Fus in fondo investimento pluriennale, tutele per i lavoratori dello spettacolo, ristrutturazione della governance dei fondi pubblici per lo spettacolo. Ma anche riduzione al 4% dell' Iva sulla produzione discografica, investimenti nel passaggio al digitale, piu' musica nelle scuole. E per i Beni culturali '' una rivoluzione culturale'' che re-immagini funzioni e spazi di ogni luogo del patrimonio culturale. PDL: No al taglio indiscriminato delle risorse pubbliche, ancora essenziali nel settore, ma neppure una irragionevole chiusura all' apporto dei privati; finalizzare gli introiti prodotti dai beni culturali agli investimenti sulla cultura; Valorizzare '' l' esistente invisibile'' i musei italiani svuotino le cantine; Avviare la sperimentazione dell' affidamento in concessione ai privati dei musei piu' in difficolta'; Separazione tra cultura e spettacolo nell' assegnazione di risorse pubbliche. LEGA NORD: No a taglio indiscriminato delle risorse pubbliche, ma neppure una irragionevole chiusura all' apporto dei privati; Finalizzare gli introiti dei beni culturali a investimenti sulla cultura; Valorizzare '' l' esistente invisibile'': i musei italiani svuotino le cantine; sperimentazione dell' affidamento in concessione ai privati dei musei piu' in difficolta'; Separazione tra cultura e spettacolo nell' assegnazione di risorse pubbliche.

Postato da Fabrizio il Sunday, 03 February @ 09:31:07 CET (391 letture)
(Leggi Tutto... | 3931 bytes aggiuntivi | commenti? | Approfondimenti | Voto: 0)

 Segnalazioni: MENO TASSE PER CHI INVESTE IN CULTURA

Arte e culturaEntro il 31 gennaio 2013 va effettuata la comunicazione delle erogazioni liberali tramite il nuovo modello on line

Erogazioni liberali destinate ai beni culturali e allo spettacolo
Le erogazioni liberali sono liberalità in denaro a favore del settore pubblico o del settore privato no profit che possono costituire fiscalmente, a secondo della tipologia del soggetto erogatore oneri deducibili dal reddito (imprese) o oneri detraibili dall’imposta sul reddito (persone fisiche e enti non commerciali).

Investire in cultura significa investire nella crescita economico-sociale del Paese attraverso una azione comune di risorse pubbliche e private. Un contributo molto importante è costituito dalle erogazioni liberali effettuate da imprese, persone fisiche e enti non commerciali che decidono di destinare una parte delle proprie risorse all’arte.

“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica. Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione”. (Art. 9 della Costituzione della Repubblica Italiana)

 

Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, recante disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici convertito in legge in data 22 dicembre 2011, con n. 214 pubblicata sulla G.U. n. 300 del 27.12.2011 – Supp. Ordinario n. 276, ha introdotto significativi cambiamenti relativi alle erogazioni culturali a favore della cultura.

In particolare:
l’art. 40, comma 9 prevede una riduzione degli adempimenti amministrativi per le imprese e per i cittadini che intendono effettuare erogazioni liberali a favore dei beni ed attività culturali ai sensi dagli articoli 15, comma 1, lettere g) ed h) e art. 100 comma 2, lettere e) ed f) del testo unico delle imposte sui redditi.
La documentazione e le certificazioni attualmente richieste sono sostituite da un’apposita dichiarazione sostituiva dell’atto di notorietà;
l’art. 42 , comma 9 prevede che le somme elargite da soggetti pubblici e privati, per fini rientranti nei compiti istituzionali del Ministero per i beni e le attività culturali, siano riassegnate, con decreto del Ministero dell’economia e delle finanze al Ministero per i beni e le attività culturali.

Postato da Fabrizio il Sunday, 27 January @ 12:49:26 CET (431 letture)
(Leggi Tutto... | 2889 bytes aggiuntivi | commenti? | Segnalazioni | Voto: 0)


     ISCRIVITI
Ricevi informazioni direttamente sul tuo telefonino per essere sempre aggiornato da Alleanza Nazionale

Ricevi gratuitamente la nostra NEWSLETTER

SEGUI LA POLITICA NAZIONALE,
PARTECIPA ALLE NOSTRE INIZIATIVE,
FAI SENTIRE LA TUA VOCE
AIUTACI A SCONFIGGERE I PRIVILEGI


Clicca qui


     WHATSAPP
 

Comunica tramite WhatsApp con lo staff SANTORI al 328.8039837

     MI INTERESSA



     La tua segnalazione
 
 
 











 

     In..amicizia

     Per saperne di +
 





     Twitta con Me
Follow @FabrizioSantori Tweet to @FabrizioSantori

     Santori T V

     SONDAGGIO DELLA SETTIMANA
Centrodestra unito. Giorgia Meloni con chi dovrebbe allearsi?

Con Salvini e Berlusconi
Con Salvini, Berlusconi e Fitto
Con tutto il centrodx compreso Alfano
Solo con Salvini
Assolutamente no con i vecchi arnesi
Altro



Risultati
Sondaggi

Voti: 21
Commenti: 0

     La Politica
· Tutte le Categorie
· An Informa
· Approfondimenti
· Bandi e Lavoro
· Info dal Campidoglio
· Info dal Governo
· Info dalla Regione
· Opportunità
· Segnalazioni

     NEWS POLITICA
Problema momentaneo con i Titoli di questo Sito

     NEWS ECONOMIA
· 17:47 - Carife: intesa azienda-sindacati, 350 esuberi
· 22:18 - Wall Street chiude in calo, Dj -0,29%, Nasdaq -0,90%
· 22:13 - Petrolio chiude in lieve calo a New York, +45% su anno
· 20:10 - Borsa: 2016 Stm miglior performance,Banco Popolare peggiore
· 20:09 - Borsa: con ultima seduta anno chiude con Ftse Mib a -10,2%
· 18:18 - Titoli Stato:spread Btp/Bund scende a 161 punti in chiusura
· 17:51 - Borsa chiude piatta, calo Bpm e Banco a ultima da single
· 17:25 - Euro chiude in rialzo dopo fiammata sopra 1,06 dollari
· 17:24 - Wall Street apre in lieve rialzo, Dj +0,08% e Nasdaq +0,15%
· 17:24 - Petrolio: apre in lieve calo a New York a 53,63 dollari

Altro...

     NEWS SPORT
·Roma, 00:00 - CALCIO, ROMA: UFFICIALE ACQUISTO DI KOLAROV DAL CITY
·Trento, 23:06 - <span>CALCIO, NAPOLI; INSIGNE: SCUDETTO? CAMPIONATO NON E' NEMMENO INIZIATO</span>
·Trento, 23:01 - <span>CALCIO, NAPOLI: SI CHIUDE 1-1 LA SFIDA CON IL CHIEVO</span>
·Umago, 22:52 - <span>TENNIS, ATP UMAGO: LORENZI-RUBLEV LA FINALE</span>
·Bruxelles, 22:27 - <span>CALCIO, BELGIO: ALL'ANDERLECHT LA SUPERCOPPA</span>
·Newport, 22:25 - <span>TENNIS, ATP NEWPORT: EBDEN PRIMO FINALISTA</span>
·Budapest, 22:23 - <span>PALLANUOTO, MONDIALI: SARA' LA RUSSIA A SFIDARE IL SETTEROSA AI QUARTI</span>
·Roma, 21:58 -<span>GOLF, OPEN CHAMPIONSHIP: JORDAN SPIETH ALLUNGA IL PASSO</span>
·Val di Non, 21:05 - CALCIO, CREMONESE: 3-0 ALLA VIRTUS BOLZANO IN AMICHEVOLE
·Cascia, 21:04 - CALCIO, ASCOLI: 10-0 AL CIABBINO, TRIPLETTA DI FAVILLI

Altro...




@ 2005-2015 by Fabrizio Santori
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.87 Secondi